La melengiòin a còip de mùrt Melanzane ripiene

Vai ai contenuti

Menu principale:

La melengiòin a còip de mùrt Melanzane ripiene

Città e territorio
Pe 4 persùn
4 melengiòin gròss' e senza semènd
nu quìnd d'uggh d'alì
nu quìnd de pòin grattòit
na trécce munezzòit a pezzettìn
na ciambòit de fermàgg
4 òuv, na cepòdd, nu spicch d'aggh
miinz chil de pelòit, u sòil
Se laven e se l'òiv la scorz' a niur a la melengiòin, se spàcch a mete. Se scòiv tànd fingh' a rumanì na scutèdd' a fina fin. Chèss pò se sfrisc jnd' a l'uggh, quann av'ammurtesciùt s'arrèngh jnd' a nu chettùr. La polp ca s'è scavòit se tàggh a pezzìtt e dopp ca jnd' a na sartàscen s'è fàtt l'uggh fòrt, s'ammòin l'aggh a pezzetìn,quànn jè chelour d'òur, se mètt la melengiòin' a pezzìtt, se fòisc ammurtèsc, pò s'aggiùng la trècc, u pòin grattòit, u fermàgg, l'òuv, u petresìn e nu cuppìn de sughètt ca s'è preparòit pe l'uggh, la cepòdd arruselòit e u pelòit e u sòil. S'mmèscec tutt e se jègnen le scutèdd ca me scavòit e sfrìtt. S'aggiùng u rèst du sughètt e se mètt jnd' o fùrn, qualche vùggh, se fòisc arruselè e prònd pe mangè.

Melanzane ripiene
Ingredienti
4 melanzane grosse
200 gr. di olio di oliva
200 gr. di pane grattato
1 treccia da cucina
100 gr. di formaggio grattugiato
4 uova
500 gr. di pomodori pelati
cipolla, aglio e sale
Lavare e sbucciare le melanzane. Tagliarle a metà e svuotarle della polpa in modo da formare delle piccole barchette. In una padella friggere le barchette e quando saranno ben rosolate toglierle e adagiarle su una carta assorbente. Nella stessa padella, soffriggere la polpa delle melanzane tagliate a dadini e poi aggiungere il pane grattato, il formaggio, il prezzemolo, il sale, le uova battute e un mestolo di sughetto che si è preparato precedentemente con aglio, cipolla, olio e pomodori pelati. Mescolare tutto perbene, togliere dal fuoco e aggiungere la treccia tagliata a dadini. Con questo composto riempire le barchette e ordinarle in una teglia, aggiungere il resto del sughetto ed infornare a 250°. Quando saranno dorate, servire ben caldo.

U CALARIDD - Cucina Gravinese, Cultura, Tradizioni e Storia - Università della Terza Età Gravina in Puglia 1997


Copyright 2005 -2020 Gravinaoggi Associazione Culturale - Gravina in Puglia - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu