Chi ha ragione?

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi ha ragione?

Politica e cultura
Alessandro Manzoni nei suoi "Promessi Sposi" osserva:
"La ragione e il torto non si dividono mai, con un taglio così netto, che ogni parte sia soltanto dell'una o dell'altra".
Questa osservazione c'invita alla sobrietà, anche quando effettivamente siamo nella ragione.
Annientare l'avversario non è mai corretto. La perfezione assoluta non fa parte della natura umana.
Solo Dio è VERITA'!
Se ci accorgiamo di non aver ragione, quanto sarebbe corretto riconoscersi nel torto!
Un acuto scrittore del '700, il celebre Swift, autore dei famosi "Viaggi di Gulliver", in un suo scritto diceva: "Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di aver avuto torto: è infatti un po' come dire: che oggi egli è più saggio di quanto non lo fosse ieri".
Mons. Carlo Caputo
Copyright 2005 -2018 Gravinaoggi Associazione Culturale - Gravina in Puglia - Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu