Gravina in Puglia, notizie, storia, cultura,politica,turismo


Vai ai contenuti

Gravina in Puglia Libri

Manifestazioni

Gravina in Puglia Libri

Michele GISMUNDO, La Ricostruzione a Gravina in Puglia 1943-1947.
Fatti che sollecitarono i braccianti alla lotta.
Ed. Centrostampa, Matera 2017 - pp. 208, prezzo 18.00 €
In distribuzione presso la cartolibreria Vincenzo Parrulli di Gravina.


E' un bellissimo libro di ricerca storica. E' un interessante volume di storia contemporanea della città di Gravina in Puglia, un libro di storia politica e sindacale dei primi anni del secondo dopoguerra, uno spaccato di vita dei contadini poveri e dei braccianti disoccupati di Gravina. Racconta di sofferenze indicibili, di tumulti di piazza e di iniziative estreme, di lotte per la sopravvivenza dei lavoratori di Gravina, una delle punte avanzate dei combattivi movimenti contadini della Puglia. L'opera parla dell'anticlericalismo e delle iniziative pastorali di Mons. Giovanni Maria Sanna, riferisce sulle prime elezioni libere, sulla revoca del sindaco Salvatore Vicino e sul referendum istituzionale del '46. Il volume, con dovizia di particolari, espone alcuni fatti luttuosi accaduti durante gli scioperi del '47 a Gravina, rievoca le inquietudini sociali e i moti popolari per il pane, il lavoro, la libertà. Pubblica la testimonianza del sen. Michele Calia, da prigioniero nei campi di concentramento di Mauthausen a protagonista delle lotte bracciantili. Il testo è particolarmente rivolto ai giovani, a quanti hanno a cuore le sorti della città, perché quelle storie ci interpellano ancora oggi. Ci dicono che è possibile dire no alla sopraffazione, alla violenza, alla miseria, allo sfruttamento, alle disuguaglianze, all'apatia e alla paura. Ci ribadiscono che esistono grandi ideali e sogni da realizzare, per cui vale la pena battersi e che vi sono buone cause da far trionfare. La prefazione è del prof. Pietro Elia. Il testo, ben curato nella impaginazione, è fornito di illustrazioni colorate riguardanti alcune bellezze naturali e paesaggistiche della città di Gravina. E' un testo originale, sotto certi aspetti, che evidenzia tracce di memorie e umanità straordinarie a lungo dimenticate. Il volume rappresenta uno strumento culturale interessante per coloro i quali intendono cimentarsi nella sfera politica-amministrativa. E' necessario conoscere la storia in generale, perché essa è veramente maestra di vita.
La redazione

Home Page | Città e Territorio | Manifestazioni | Palazzo di Città | Politica e cultura | Cerca - Contatti | Leggi i giornali | Fotogallery | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu